Cerca nel sito qui

corone in ceramica, estetica e smartphone

Le  nuove  tecnologie come le telecamere degli Smart Phone,  sono uno strumento validissimo per trasferire informazioni essenziali dallo studio dentistico al laboratorio odontotecnicoper. Queste info  come le foto scattate con i cellulari di ultima generazuone permettonol all' odontotecnico di effettuare delle  ricostruzione estetiche eccellenti.
Ma anche trasmettere immagini dal laboratorio odontotecnico all'odio noia tra,  come ad esempio cerature diagnostiche preprotesiche, o anche per la scelta degli 8mpianti ecc.

Guida trasferimento impianti da laboratorio a studio odontoiatrico

Dopo aver svilluppato il modello con gesso per implantololgia , in questo caso Periodent Implantstone, viene boradata con cera la zona dei monconi implantari, in modo da creare una vasca.
In questa vasca vien poi colata la resina autoindurente tipo Dura Lay.
 
 
Dopo l'avvenuta solidificazione della resina, vengono effettuati dei tagli, in modo da lasciare il tempoalla resina di poter avere tutte le sue modificazione.

L'impronta in implantologia

Presa dell'impornta con analoghi impianti Winsix
Porta impronte individuale forato con Ivolen
Analoghi per impronta e transfert per impianti
Riproduzione gengivale intorno agli analoghi da gesso avvitati ai transfert implantari
Bordaggio dell'impronta con cera

 
Segui articolo completo su Dentalovers

Full arch impianti Ankylos

Full arch impianti Ankylos
Progetto e realizzazione  di una protesi fissa in metallo ceramica (full arch) su impianti Ankylos
Preparazione del portaimpronte, esso viene inviato allo studio dentistico gia preparato con l'adesivo
per il materiale da impronta

Inserimento e avvitamento dei transfert per impronta implantare.

L'odontoiatra dopo la prova del portaimpronte provvede ad siggillare i fori per
 l'alloggio dei transfert con cera rosa, viene ripassato il collante sul portaimpronte



Dopo l'indurimento dell'impregum l'odontoiatra  svita le viti dai transfert
e procede con la rimozione del portaimpronte dal cavo orale.
l'impronta viene disinfettata e inviata al laboratorio odontotecnico

Sull'impronta vengono avvitati gli analoghi da laboratorio
viene riprodotta prima dello sviluppo in gesso la porzione gengivale in silicone.
L'impronta implantare viene sviluppata con gesso per implantologia tipo
 Periodent Implant die-stone.


Per la scelta dei monconi utilizziamo delle copie in plastica
che ci aiuteranno  a scegliere l'angolazione degli impianti
e l'atezza transmucosa degli stessi.
Per agevolarci il lavoro, posizioniamo il modello  su un folgio di carta
su di esso vengono segnati la posizione e l'angolazione dei rispettivi impianti.
In questo modo il foglio ci facilitarà in seguito al giusto posizionamento
dei monconi scelti.

Provvisori armati su impianti Straumann

Protesi fissa con provvisori armati su impianti Straumann
Fresaggio dei monconi implantari e ricerca del piano di inserzione
Distribuzione dei carichi masticatori sugli impianti dentali
Leggi articolo su www.dentalovers.com


Ceramica stratificazione Corone, incisivi centrali, condizionamento del colore gengivale

Ricostruzione in metallo ceramica con metallo prezioso condizionato su 4 elementi frontali superiori,
Metallo prezioso per una maggiore integrazione e mimesi delle corone in ceramica.
Chiusura del bordo di finitura delle preparazioni, nesun condizionamento negativo del colore per i tessuti gengivali

L'integrazione delle corone ceramiche e il metallo, colore dei tessuti al bordo cervicale delle corone


Lavoro eseguito da MarcielloFrancesco Ideaodontotecnica
Idea Odontotecnica

Crea il tuo badge